Debutta a Spoleto52 l'atteso "Bamboo Blues". Al Teatro Nuovo, ore 19, viene riproposto lo spettacolo nato dall'esperienza sul campo di Pina Bausch che in India ha più volte soggiornato: dal suo primo viaggio nel 1979 fino al quello nel 2006 con la sua Compagnia a Calcutta e nel Kerala.
Bamboo Blues è un mirabile contenitore, un ipnotico mosaico di immagini nel quale si fondono gli aspetti tradizionali e quelli contemporanei dell'India.
Oggi sempre per la danza, si ripete alle 22 al Teatro Romano, "Choreographing today", che vede i tre grandi della coreografia internazionale sullo stesso palcoscenico (McGregor, Ratmansky e Wheeldon).
Per la prosa, tornano in scena: "Giorni felici", al Caio Melisso, ore 17; "In alto mare", alle Fonti del Clitunno, alle 20; "Un piccolo gioco senza conseguenze", al Chiostro di S.Nicolò, ore 22.
Per piccini e non solo, "Il pifferaio Magico" va in scena all'Auditorium della Stella in ben due rappresentazioni, alle 17 e alle 19.
La musica trova spazio nei suoi appuntamenti quotidiani che attraggono sempre nuovo pubblico: i Concerti di Mezzogiorno, al Caio Melisso, oggi in programma Schubert e Beethoven; "Tribute to Nat 'King' Cole", con Allan Harris Quintet, in piazza Duomo, ore 22.30.
Per la sezione mostre, in via Fontesecca alle ore 18.00, si inaugura Gianni Politi… and you tool me, a cura di Gianluca Marziani



0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Spoleto e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

News dalla Provincia di Perugia