Si spengono i riflettori su Lucrezia Borgia

La mancanza di sostegni economici e più di un problema organizzativo dovuto al forfait di alcuni gruppi di sbandieratori e tamburini, hanno fatto arrendere il priore Alberto Stella ed i suoi fedelissimi: niente corteo storico in onore di Lucrezia Borgia.
Ma, soprattutto, niente cena rinascimentale in corso Mazzini per finanziare il rilancio delle manifestazioni storiche.
Due iniziative che avrebbero dovuto far tuffare la città nell'atmosfera cinquecentesca quando la giovanissima ed intrigante governatrice soggiornò per qualche mese nella Rocca Albornoziana.
Una decisione sofferta ma inevitabile quella presa l'altra sera dal Comitato centrale dell'Ente Vaite di Spoleto.
"Abbiamo sperato sino all'ultimo di trovare i fondi necessari per allestire la manifestazione con la presenza dei gruppi di balestrieri e sbandieratori provenienti da altre città dell'Umbria –dice lo sconsolato priore Alberto Stella– Purtroppo l'unico sostegno di una certa consistenza è arrivato dalla BpS e da pochi altri sponsor.
Il Comune? Non nascondiamo che ci aspettavamo di più. Abbiamo comunque comunicato al sindaco Benedetti questa nostra decisione e ci siamo dati appuntamento per illustrare un programma di rilancio dell'ente.
Magari con un corteo storico organizzato in un periodo diverso da quello in cui si è svolto solitamente."
Che la manifestazione non avrebbe decollato lo si era capito sin dalla prima doccia fredda: il forfait dell'ex finalista di Miss Italia Alessia Lauteri impegnata a Milano per preparare una collezione di moda.
Poi, la rinuncia degli sbandieratori di Montefalco e degli arcieri di Norcia. Rinunce che hanno aperto una ferita all'interno del Comitato dell'Ente Vaite. Da tempo, infatti, un gruppo di dissidenti ha lasciato l'ente perché non condivide la politica dell'attuale gruppo dirigente.
Ed alla prossima assemblea dei soci si prevede battaglia per la leadership.
di Renzo Berti
Il Messaggero Lunedì 31 Agosto 2009




0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Spoleto e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

News dalla Provincia di Perugia