É partita da qualche giorno una particolare iniziativa che vuole essere un piccolo contributo per riavvicinare tutti noi alla carta costituzionale ed ai valori che rappresenta.
Nell'anno in cui si celebra il 150° dell'unità nazionale, Spoleto City, giornale on line ( www.spoletocity.com ) ha chiesto a numerose persone, di leggere un articolo della Costituzione Italiana.
Il titolo dell'iniziativa è "sana e Robusta COSTITUZIONE". i video registrati e gli altri in corso di realizzazione, saranno pubblicati "a puntate" sul sito on line del giornale.
L'iniziativa ha suscitato la curiosità di molti lettori che si sono volentieri offerti per dare la loro voce e prestare il volto al "foglio" che regolamenta la convivenza fra gli italiani e chi passa per il nostro paese.
Molti sono stati gli apprezzamenti per l'iniziativa che coinvolge in maniera trasversale tutti. Dai personaggi pubblici all'uomo qualunque. Anche alcuni bambini hanno voluto partecipare a questa proposta, leggendo anche loro alcuni articoli della Costituzione.
C'è stato chi conosceva già l'articolo da leggere e chi, la maggior parte, ha dovuto sfogliare il libro per scegliere.
Tutti sono stati incuriositi dall'iniziativa e motivati ad una rilettura più profonda della Carta. a metà percorso ringraziamo tutti e ricordiamo che chiunque volesse partecipare, può farlo registrando autonomamente il video per poi caricarlo in youtube, ed inviarci il link, oppure chieda a noi a questo indirizzo di posta elettronica, info@spoletocity.com, di effettuare la registrazione.
Il gioco è aperto a tutti e anche chi è lontano, come è già successo dalla Svizzera, può partecipare.
La prima pubblicazione è iniziata con la lettura di un articolo a cura del notaio Marco Pirone, come a significare l'ufficialità non tanto di chi legge o di chi pubblica, ma dell'oggetto stesso della lettura.
Ecco alcuni nomi di chi ha voluto prendere parte all'iniziativa leggendo un articolo della Costituzione Italiana: Paolo Bonolis, lo scrittore Vincenzo Cerami, l'assessore all'Istruzione e alle Politiche giovanili, Battistina Vargiu, il consigliere provinciale Laura zampa,, la poetessa candidata al premio Nobel per la Pace, Marcia Teophilo, il filosofo Remo Bodei, l'attore Pietro Biondi il presidente della Confesercenti di Spoleto Enrico Morbidoni, il presidente dell'associazione commercianti Andrea Tattini, il segretario provinciale di Confartigianato, Stelvio Gauzzi, l'amministratore di Mobilità Umbria Gilberto stella, il presidente di confprofessionisti Umbria, Bruno Toniolatti, il consigliere comunale Marco de Angelis, il presidente della Proloco di Spoleto Luciano Belli, Padre Modesto Paris, l'avvocato Salvatore Finocchi, Giancarlo Cintioli, il dottor Luca Filipponi, la scrittrice Marina Antonini, Chiara Archilei di 9 anni e Lorenzo Lupi di 10 anni.
Gli articoli sono 139, e speriamo di leggerli tutti per rispolverare questo testo fondamentale della nostra Repubblica.

Domenica 26 Dicembre 2010




0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Spoleto e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

News dalla Provincia di Perugia