Dopo il trasloco di Don Matteo da Gubbio a Spoleto, arriva un altro trasferimento eccellente in direzione della città del Festival.
La rassegna Fantacity dice addio a Perugia dopo sette edizioni trascorse tra piazza della Repubblica e la Rocca Paolina. Nel cambio di città qualcuno potrebbe vederci nascoste le ragioni di una crisi del settimo anno, ma le motivazioni della scelta sono enunciate diplomaticamente nella pagina web (www.fantacity.eu).

E su tutte, Spoleto è patrimonio mondiale dell'Umanità, città Unesco. E poi si fa riferimento alle bellezze artistiche, naturalistiche, architettoniche, al Due Mondi e, ovviamente, a ...Don Matteo.
Nel programma, ancora in via di definizione, sono previsti tour gratuiti all'interno dei musei per le scuole che aderiscono ed è pure stato lanciato il bando per un concorso riservato agli alunni della scuola primaria. L'ottava edizione del Fantacity si terrà dal 4 al 6 aprile, perciò confermata la periodizzazione primaverile, e a fare da scenario sarà il centro storico spoletino dove si svolgeranno laboratori, incontri, spettacoli e giochi.
La manifestazione, nata nel 2007, con il nome di Fantasie ha cambiato diverse volte pelle, senza abbandonare mai la sua idea centrale: la creatività come motore di un programma composto di attività dedicate all'arte, alla letteratura e alla attualità con l'utilizzo di linguaggi innovativi.
Il programma si presenta diviso nella formula Kids dedicata ai più piccoli e la sezione Young per i giovani delle scuole superiori, quest'ultima introdotta nel 2013 per estendere il target della manifestazione come decise il comitato organizzatore rappresentato da Roberto Quatraccioni.
Confermate anche nella nuova edizione la formula della gratuità e la necessaria richiesta di iscrizione per le scuole.
Tra l'altro nel sito è già disponibile la modulistica per mettersi in lista.

Corriere dell'Umbria Martedì 21 Gennaio 2014




0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Spoleto e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

News dalla Provincia di Perugia